Parole confuse

Non ti è mai successo di giudicare una persona in base alla sua frase introduttiva?

Buonasera, buon pomeriggio o buona notte ad esempio.
Confondersi sull’utilizzo di alcune parole è normale, spesso è dovuto al fatto che in italiano molte locuzioni assumono svariati significati anche con scritture solo leggermente diverse (ad esempio avendo parole attaccate o staccate).
Spesso confondiamo le parole, ma ci sono delle netiquette che vanno utilizzate e mantenute nella lingua italiana scritta per comunicare in un modo corretto e coerente.

Esempio tipico sono i saluti, ad esempio buongiorno (e non buon giorno), buonasera (ma va bene anche buona sera) oppure buon pomeriggio (che va sempre staccato).

Vuoi saperne di più su come l’attenzione alle piccole parole può cambiare il modo in cui le persone comunicano con te?
Continua a seguire le nostre rubriche!

Sitointerattivo, un logo dai 12 significati

Il tuo logo è il primo biglietto da visita che viene offerto al nostro cliente.

Per apparire al meglio il nostro logo è il risultato di anni di studio nel campo del logo design, che è stato definito da una serie di scelte grafiche che ci distinguono dagli altri.

Il logo è composto da 12 petali, per indicare la delicatezza del nostro lavoro e il valore del nostro tempo, composto da 12 ore.

Dodici competenze, che ci permettono di essere operativi in una moltitudine di settori, e i tre colori che, mescolati, ci permettono di ottenere tutti gli altri.

E poi la scritta, che rende chiaro il nostro obbiettivo, ossia essere comunicAZIONE responsABILE.

Vuoi sapere come possiamo aiutarti a creare la tua identità grafica?

Clicca qui

Come ci si presenta?

Ti senti “strano” dopo avere presentato agli altri una tua idea? Sei mai stato felice dopo avere accettato un consiglio per comunicare meglio? Vorresti raggiungere la perfezione?

Una delle parti più complesse della comunicazione è presentarsi davanti ad altri, per un colloquio di lavoro, per un finanziamento e farlo in modo efficace potrebbe essere la svolta per il tuo successo.

Oscar Wilde sosteneva che “Non c’è una seconda occasione per fare una buona prima impressione”, e quindi come possiamo mostrarci al meglio per non sprecare questa prima opportunità?

Esistono molte tecniche per migliorare la nostra immagine comunicativa, per sorprendere in positivo le persone.

Si possono imparare semplicemente in un percorso coadiuvato da un coaching esperto nel mondo della comunicazione.

Cosa ti possiamo offrire?

Un percorso completo per migliorare la tua comunicazione globale.

Vuoi saperne di più?

Clicca qui